salva_btn

Basilicata

Sasso Caveoso

Matera è conosciuta in tutto il mondo per i suoi Sassi, o abitazioni scavate nel tufo calcareo del Sasso Barisano e del Sasso Caveoso, i due solchi aperti verso la Gravina di Matera. In questi due quartieri, le strade sono tortuose e ripide, quasi un labirinto intrecciato sopra le abitazioni ammassate.

Bellissime a Sasso Caveoso le due chiese rupresti di S. Maria de Idris e di S. Pietro Caveoso. Vicino allo sperone roccioso si staglia la sagoma del Duomo costruito nel 1270 in stile romanico-pugliese.

Torna su

Il Castello di Lagopesole

Il Castello di Lagopesole è posto sull’alto di un colle che domina la strada che porta da Potenza a Venosa. I lavori iniziati nel 1242 per volere di Federico II proseguirono anche dopo la sua morte. È caratterizzato dalla grandiosa costruzione rettangolare e da alcuni elementi tipici dell’architettura sveva: la severa volumetria, l’elegante bugnato e la presenza di raffinati episodi scultorei.
 

Torna su

Cattedrale

Tra i centri maggiori nella zona del Volture troviamo Melfi, una cittadina già abitata fin da epoca preromana che assunse notevole importanza nel medioevo quando divenne sede dei principati normanni.

La Cattedrale di Melfi venne fatta costruire da Guglielmo il Malo nel 1155, fu rifatta nel Settecento e restaurata dopo i terremoti del 1851 e del 1930. La facciata della Cattedrale è barocca come il Palazzo Vescovile che ha un bellissimo cortile con scala e con fontana e che conserva il sarcofago di Rapolla.
Il Campanile, opera di Noslo di Remerio, risale al 1153.

Di notevole interesse i due piani sopra la zona basamentale ornati di bifore con decorazioni a due colori.

Torna su



polaroid Castello di Lagopesole
Castello di Lagopesole

gallery foto gallery

Benvenuti nel mondo Costa - Parchi Edutainment

Vieni in Romagna
APT servizi

© 2015 Costa Edutainment S.p.a. - Tutti i diritti riservati - CF/P.IVA 03362540100 REA: GE-337946 - Capitale sociale: € 4.457.097,33 Note legali | Privacy | Tel.: +39.0541.736736 | Fax +39.0541.732203 | Credits