salva_btn

Gli architetti che hanno disegnato l’Italia: da Brunelleschi a Leon Battista Alberti

Firenze Duomo

Gli architetti che hanno disegnato l’Italia: da Brunelleschi a Leon Battista Alberti

Verso la metà del XIV secolo un nuovo spirito restituisce un posto centrale all’uomo. Uno spirito noto come “Rinascimento”, la cifra stilistica che caratterizzerà l’arte italiana fino al XVI secolo.

Passeggiando tra i monumenti del parco dell’Italia in Miniatura, conosciamo da vicino i protagonisti del Rinascimento e le loro principali creazioni.

Brunelleschi, iniziatore del Rinascimento

Il simbolo del Rinascimento italiano è la Cattedrale di Santa Maria del Fiore di Firenze. La sua costruzione abbraccia diversi secoli, ma è nel Quattrocento che viene progettata la celebre cupola del Brunelleschi.

Formata da due calotte collegate tra loro, è una costruzione resistente a tutto - terremoti, fulmini, usura del tempo - e per questo imitata da Michelangelo nel suo progetto del “cupolone” di San Pietro. Vuoi confrontare le due cupole da vicino? All’Italia in Miniatura si trovano a pochi passi l’una dall’altra. Osservale e decidi qual è la più grandiosa.

Filippo Brunelleschi - che oltre ad architetto fu anche scultore e orafo - progettò anche la facciata dello Spedale degli Innocenti, realizzò la Sagrestia Vecchia di San Lorenzo e ristrutturò la Basilica di Santo Spirito.

L’armonia di Leon Battista Alberti

Dall’iniziatore fiorentino del Rinascimento, passiamo a un’altra figura poliedrica di questo movimento: Leon Battista Alberti. Da Filippo Brunelleschi eredita l’amore per la semplicità, a cui unisce quello per l’armonia e l’arte degli antichi.

Genovese di nascita, soggiornò nelle principali città italiane - Padova, Bologna, Firenze - e lasciò importanti opere, come la Basilica di Santa Maria Novella e Palazzo Rucellai a Firenze, e il Tempio Malatestiano a Rimini. Fermati ad ammirare questo capolavoro rinascimentale prima di visitare l’Italia in Miniatura.

Lo stile inconfondibile di Andrea Palladio

Spostiamoci nella Repubblica di Venezia, per conoscere il più importante architetto del Cinquecento: Andrea Palladio. Il suo stile è inconfondibile e imitatissimo: pensa che persino la Casa Bianca e il Campidoglio a Washington sono costruiti come una villa palladiana.

A Vicenza e dintorni sono tantissime le ville aristocratiche costruite da Andrea Palladio, caratterizzate da forme classiche ed eleganti. La più famosa è Villa Capra, detta “La Rotonda”, con al centro una scala circolare sormontata da una cupola. Visitala nel parco dell’Italia in Miniatura, dove potrai ammirare anche la Basilica Palladiana, massima espressione del Rinascimento veneto.

Il percorso dell’Italia in Miniatura ti permette di seguire in 85.000 metri quadrati l’evoluzione della storia dell’arte. Vieni a scoprire tutti monumenti d’Italia al parco di Rimini.

polaroid Firenze Duomo
Firenze Duomo

gallery foto gallery

Benvenuti nel mondo Costa - Parchi Edutainment

Vieni in Romagna
APT servizi

© 2015 Costa Edutainment S.p.a. - Tutti i diritti riservati - CF/P.IVA 03362540100 REA: GE-337946 - Capitale sociale: € 4.457.097,33 Note legali | Privacy | Tel.: +39.0541.736736 | Fax +39.0541.732203 | Credits