salva_btn

Verde

Un Italia così non si era mai vista!!!

Prati verdi, fiori coloratissimi e oltre 10.000 piantine incorniciano più di 270 miniature e arricchiscono di freschezza e di colori i viali, le aiuole e le aree pic nic di Italia in Miniatura.

Conosciamo meglio quanta cura e quanta attenzione vengono rivolti al verde! Innanzitutto ci sono 2 tipologie di verde: quello di arredo normale e quello di complemento. L'équipe che presiede a questa cura è composta da oltre 10 persone (che raddoppiano nel periodo estivo). 
A Italia in Miniatura occorre tener conto delle proporzioni delle miniature e dei piccoli spazi intorno ad esse: per questo motivo, la manutenzione del verde avviene in forma manuale e non meccanica. 



Le specie di piante presenti a Italia in Miniatura sono 2: le conifere (pini, cipressi, tuie, abeti e cedri) e le caducifoglie (pioppi e querce). Ogni anno vengono acquistate più di 10.000 piantine, dalle viole del pensiero alle primule, dalle begonie ai gerani, dalle petunie alle lobularie marittime, dalle lobelie alle nicotiane, ecc... e le piantagioni hanno luogo in due tempi diversi, per garantire una splendida fioritura in gran parte dell'anno. Fra i bulbi scelti per la piantagione ci sono quelli dei tulipani, giacinti, crochi e narcisi.

Fra le piante che maggiormente ammirano i visitatori di Italia in Miniatura ci sono dei piccoli alberi molto simili ai veri bonsai. In realtà si tratta di pini, cipressi, querce, tuie, pioppi e abeti che sono sottoposti ad una particolare tecnica colturale (controllo dello stato vegetativo della pianta, tagli adeguati, ecc...) che li rende e li mantiene in piccole dimensioni. Con questa particolare tecnica non occorre effettuare lo svasamento della piante e neppure la potature delle radici e dei rami (come accade invece per i bonsai) perché basta intervenire sulla chioma della pianta, cioè solo sulla parte visibile.

Ma con quali criteri si effettua la scelta di piante e fiori a Italia in Miniatura? 

L'équipe di Marco Celli sceglie soprattutto piante autoctone, cioè tipiche di questa zona e poi piante a varietà nana, piante più resistenti rispetto ad altre, ecc... 

L'équipe ha inoltre collocato nel Parco dei veri e propri cartellini botanici (come quelli che si trovano negli orti botanici o nei vivai) con la classificazione botanica delle piante esistenti: dal nome della famiglia della pianta al genere, dalla specie alla varietà, ecc... 


La cura del verde ad Italia in Miniatura costa oltre 250.000 euro all'anno e la splendida cornice verde che il visitatore ha davanti a sé nasce dal cosiddetto laboratorio del verde, dove si ricercano nuove varietà di fiori e di piante e si presiede alla conservazione del patrimonio verde che Italia in Miniatura può vantare.

Torna su



polaroid

gallery foto gallery

Benvenuti nel mondo Costa - Parchi Edutainment

Vieni in Romagna
APT servizi

© 2015 Costa Edutainment S.p.a. - Tutti i diritti riservati - CF/P.IVA 03362540100 REA: GE-337946 - Capitale sociale: € 4.457.097,33 Note legali | Privacy | Tel.: +39.0541.736736 | Fax +39.0541.732203 | Credits