BASILICA DI SAN PIETRO IN VATICANO

Basilica di San Pietro a Roma

Basilica di San Pietro (Stato della Città del Vaticano) 

La più imponente e vasta Basilica della Cristianità, cuore del mondo cattolico, sorge sulla tomba del Principe degli Apostoli, S. Pietro.

La Basilica di San Pietro si trova nello Stato della Città del Vaticano, il più piccolo Stato sovrano del mondo sia per popolazione (453 abitanti) che per estensione territoriale (0,44 km²). 

Venne eretta da Costantino nel 326; quasi in rovina, nel 1452 Nicolò V diede incarico di riedificarla a B. Rossellino.

I lavori iniziarono nel 1506 sotto Giuglio II su progetto del Bramante. Si alternarono alla direzione Raffaello, Peruzzi e Sangallo il Giovane, finché nel 1546 Michelangelo assunse i lavori e diede all’edificio l’impronta del suo genio. Egli immaginò un immenso corpo a croce greca, dominato da una maestosa cupola, ma per volere di Paolo V, Maderno trasformò successivamente la pianta da croce greca a croce latina, prolungando il braccio anteriore. Il 18 Novembre 1626 Urbano VIII consacrava il nuovo tempio. 

La Basilica sorge su una monumentale piazza, capolavoro del Bernini, che nel 1656-67 cinse la sua vasta ellisse di un quadruplice colonnato (284 colonne e 88 pilastri). Al Centro si leva un obelisco alto 25,50 m. trasportato a Roma da Eliopoli sotto Caligola, posto nel circo Vaticano nel 1586 e qui innalzato da G. Fontana

Benvenuti nel mondo di Costa Edutainment
  • © Italia in Miniatura - CF/P.IVA 03362540100 - REA: GE-337946